Safe Image
Progetto Nazionale "Terre dei Gonzaga" condivide l'iniziativa del Comitato "Vogliamo il ponte", affinché i lavori di realizzazione della nuova infrastruttura siano ultimati nei tempi stabiliti.
La situazione della viabilità tra Bagnolo San Vito e San Benedetto Po ha ormai superato da tempo il limite dell'accettabile, tra chiusure, rinvii della riapertura e sempre nuove problematiche che periodicamente emergono rallentando l'iter della realizzazione dei lavori. 
Oltre ai disagi per gli abitanti della zona, sempre a rischio di rimanere isolati a sud del Po, numerose imprese da molti anni rimangono difficilmente raggiungibili in maniera diretta dai mezzi pesanti, ai quali il passaggio sul ponte è interdetto, e per questo,  costretti a strade alternative con il conseguente aumento di costi e di inquinamento... 
Invitiamo quindi tutti i cittadini a firmare la petizione del Comitato, sostenuta anche dal sindaco di San Benedetto Po, Roberto Lasagna, e chiediamo alle istituzioni competenti di accogliere la richiesta di mettere fine a questa odissea, causa di gravi perdite economiche per il territorio, senza dimenticare che si tratta pur sempre di una infrastruttura costantemente monitorata per motivi di sicurezza....
Questo il link per aderire alla petizione online:
Circolo Territoriale "Terre dei Gonzaga"
Vai all'inizio della pagina